ALLOGGI INSOLITI IN CUI DORMIRE IN ITALIA – PARTE 3

Dopo una meravigliosa giornata di esplorazioni, cosa c’è di meglio che passare la notte in un luogo particolare per assaporare appieno l’essenza di una regione?

Le strutture selezionate sono quelle in cui, fino ad oggi, abbiamo avuto il piacere di soggiornare. Ne troverete altre nella parte 1, nella parte 2 e nella parte 4.

1 - DORMIRE IN UNA VILLA STORICA PRESSO “VILLA BENNI” (EMILIA ROMAGNA)

Villa Benni a Bologna in Emilia Romagna Italia

Dopo una lunga ricerca, ci eravamo arresi all’idea di alloggiare in un comune B&B, perché paradossalmente a Bologna non trovavamo un hotel storico non troppo contaminato dalla modernità. E invece…

Questa meravigliosa villa del 1927 in stile neoclassico è stata una vera scoperta.

A Villa Benni, Storia e Bellezza si combinano e fanno da sfondo alla gentilezza e allospitalità dei padroni, i quali ci hanno trattati da veri principi. Non solo ci hanno deliziato con una delle più buone e abbondanti colazioni caserecce dei nostri viaggi, ma ci hanno anche concesso di esplorare i rifugi antiaereo della Seconda Guerra Mondiale che si snodano sotto la villa.

Dormire a Villa Benni a Bologna in Emilia Romagna Italia

2 - DORMIRE IN UN PALAZZO NOBILIARE PRESSO IL “VESCONTE RESIDENZA D’EPOCA” (LAZIO)

Se avete mai sognato di trasformarvi in nobili per la notte, a Bolsena è possibile! Il Vesconte Residenza d’Epoca è stato ricavato all’interno di Palazzo CozzaCaposavi, una dimora del XVI secolo ancora oggi posseduta e gestita dai discendenti dell’antica famiglia nobiliare che, con passione e umiltà, hanno concesso ai viaggiatori l’onore di assaporare la bellezza e il fascino del luogo.

Essere circondati dallo sfarzo sobrio del mobilio, far echeggiare i propri passi sul pavimento in cotto del ‘500, contemplare gli antichi soffitti a cassettoni vi farà sentire parte di quell’ambiente elegante. Diverse librerie accolgono nel loro grembo migliaia di volumi antichi. Manichini con abiti d’epoca fanno da guardia alle sale. Le meravigliose camere affrescate sono dislocate nelle diverse ali del palazzo e hanno dato riposo ad alcuni personaggi famosi, come: Stendhal, Fellini, Marconi, Verga.

Ma non è finita qui, perché è possibile fare colazione in una delle sale antiche, abbellita da un favoloso caminetto sormontato dallo stemma della casata, e visitare l’intera struttura con un’audioguida accompagnati dalle voci di Lorenzo e Francesco Cozza Caposavi.

Palazzo Cozza-Caposavi a Bolsena in Tuscia nel Lazio Italia
Dormire nel Palazzo Cozza-Caposavi a Bolsena in Tuscia nel Lazio Italia

3 - DORMIRE IN UN TRULLO NELLA “DIMORA SUMERANO” (PUGLIA)

Già più noti sono i soggiorni nei famosi trulli della Valle d’Itria. Ma non per questo meno affascinanti.

Dimora Sumerano di Alberobello in Puglia Italia
Dormire nella Dimora Sumerano di Alberobello in Puglia Italia

A pochi minuti dal centro storico di Alberobello, si staglia nella campagna pugliese un piccolo agglomerato di trulli. Questo B&B, nonostante mantenga l’aspetto rurale tipico di queste strutture contadine, non vi priverà di tutte le comodità di cui avete bisogno.

4 - DORMIRE IN UNA FORTEZZA MEDIEVALE PRESSO IL “CASTELLO DI LIMATOLA” (CAMPANIA)

Soggiornare nelle camere di questo maestoso castello medievale significa vivere una notte indimenticabile in un’atmosfera magica, degna di un castello delle fiabe. Noi abbiamo scelto la suite in un’ala riservata, dove bagno turco e vasca con idromassaggio sono sormontati da antichi soffitti affrescati.

Al Castello di Limatola, brividi assicurati per i più sensibili alle storie di fantasmi, tra la leggenda di Maria Catena, incatenata nel pozzo del giardino pensile dopo l’accusa di stregoneria, e il canto lugubre delle numerose civette che prendono possesso delle mura durante la notte.

Castello di Limatola in Campania Italia
Dormire nel Castello di Limatola in Campania Italia

5 - DORMIRE IN UN PALAZZO STORICO PRESSO “PALAZZO BARBINI” (UMBRIA)

Dormire a Palazzo Barbini a Castiglione del Lago in Umbria Italia

A due passi da Palazzo Barbini, gli affreschi rinascimentali di Palazzo della Corgna con il tunnel che vi condurrà sui camminamenti e sulle torri della Rocca del Leone, un castello mozzafiato affacciato sul Lago Trasimeno. Una meraviglia capace di far impallidire Loch Ness e il suo castello.

Non a caso, le camere di Palazzo Barbini furono scelte come alloggio da Ronn MossStefania Sandrelli, Ricky Tognazzi, Rossella e Simona Izzo, ed altre celebrità.

Avete mai sognato di dormire in un palazzo storico? A Palazzo Barbini è possibile! Sul viale principale di uno dei borghi certificati più belli dItalia, Castiglione del Lago, questo palazzo medievale ristrutturato ad inizio ‘900 permette di alloggiare nella suite Maria Antonietta, dotata di un bagno turco e di una bellissima piscina privata, perfetta per meditare e farsi avvolgere da un’esplosione di luci e colori.

Palazzo Barbini a Castiglione del Lago in Umbria Italia
0
Seguici anche qui

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Follow by Email
Instagram
Torna in alto